Google Glass e i colloqui di lavoro: utopia o realtà?

Silvia Saltarelli
13 mag 2014

I Google Glass entreranno presto a far parte della nostra vita quotidiana. Come abbiamo visto in precedenza, diversi sono i settori nei quali è possibile usufruire degli occhiali interattivi di Google per migliorare lo stile di vita, compresa quella lavorativa. E se questi venissero usati anche nei colloqui di lavoro? La risposta proviene da un video piuttosto divertente che mostra una ragazza alle prese con un possibile datore che indossa i Google Glass. Qui è possibile osservare con una breve e ironica panoramica sull’utilizzo degli occhiali del colosso americano anche nei colloqui di lavoro. Attraverso brevi ricerche tramite i Glass, si può scoprire tutto sul candidato interessato: dalle sue complete generalità, ai suoi hobby, ai suoi interessi, alle sue ambizioni, fino ad arrivare a tutto ciò che la persona ha lasciato nella rete internet, quindi dalle vecchie pubblicazioni di poesie ai fatti più ironici che a un datore di lavoro sarebbe meglio nascondere.

Dalla parte del capo è un interessante modo per conoscere più a fondo la persona che andrebbe a prendere in organico, magari influenzato anche da ciò che vede; dall’altra parte, però, a quanti può far piacere l’idea di essere come un libro aperto?

Articoli molto simili

Lascia la tua opinione