Google Glass già violati: Da adesso è possibile accedere come root

Luca Mercatanti
27 apr 2013

Jay Freeman, inventore di Cydia per i dispositivi iOs, è riuscito nei giorni passati a violare il sistema operativo utilizzato allinterno dei Google Glass (Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich) accedendo come utente root ed avendo quindi pieno controllo del dispositivo.

Jay Freeman afferma di essere riuscito nel suo intento in poco meno di due ore semplicemente sfruttando una serie di exploit già disponibili per la versione di Android installata allinterno di Glass. Poichè le applicazioni destinate al nuovo prodotto Google dovranno essere revisionate dalla stessa società prima di poter essere disponibili sullo store (cosa che invece non avviene per tablet e smartphone), la possibilità di accedere come utente root permetterà di installare qualsiasi applicazione (anche scaricata senza pagare) senza particolari autorizzazioni.

Articoli molto simili

Lascia la tua opinione