Max Pezzali con i Google Glass

Luca Mercatanti
12 ago 2013

Non solo grandi esperti di tecnologia, programmatori e giornalisti hanno avuto la possibilità di toccare con mano i Google Glass. Ci sono anche personaggi famosi ad aver avuto questo onore e tra questi vi è anche Max Pezzali, fondatore del gruppo 883 che ha segnato unepoca della musica Italiana.

Gli occhiali, come già abbiamo detto tante volte, sono quelli di Max Ciociola, gli unici ad essere presenti in Italia. Lincontro è stato curato da Wired Italia. Essendo un artista, Pezzali, ha ovviamente pensato subito allimpegno che questo dispositivo potrebbe avere per lui ed i suoi colleghi:

Già m’immagino un concerto nel quale il pubblico da casa può vedere quello allo stadio, esattamente come lo sta vedendo l’artista

Ma lutilità sarebbe non solo per il pubblico, ma anche per gli stessi cantanti o per presentatori televisivi:

E magari, con un’app come quella di MusixMatch il cantante si vede proiettati nell’occhio scaletta e testi: rivoluzionario

Articoli molto simili

3 Commenti

  1. Nicola

    Scusate, ma questi non sono gli unici Google Glass presenti in Italia. Lamministratore del sito androidworld (Emanuele Cisotti) ne ha ricevuti un paio e sta stilando una rubrica, nella quale gli recensisce nella vita di tutti i giorni.

    • Luca Mercatanti

      Ciao Nicola,
      Grazie mille per la segnalazione. Avevamo dato uno sguardo veloce alla lista degli 8.000 Explorer e forse ci è sfuggito!

Lascia la tua opinione