Un accessorio permetterà di aumentare lautonomia dei Google Glass

Luca Mercatanti
6 ago 2013

Il principale problema dei Google Glass, così come quello degli smartphone, è la durata della batteria. I Glass possono essere utilizzati per un massimo di 5 ore (attività continua) prima di scaricarsi e di aver bisogno di una porta USB. Kevin Alan Tussy, designer ed ingegnere, sembra aver trovato la soluzione realizzato il primo vero accessorio dedicato alla nuova tecnologia indossabile.

Si tratta di una sorta di laccio, chiamato PWRglass, che generalmente viene utilizzato per tenere ben saldi gli occhiali alla testa, rigido contenente una batteria da 2000mAh, il che starebbe a significare una disponibilità energetica tripla per i Google Glass.
PWRglass si collega direttamente alla porta USB dei Google Glass mantenendo quindi in costante ricarica il dispositivo. Al momento non si conosce la data di rilascio del prodotto, ma è possibile rimanere aggiornati sui pre-ordini allinterno del sito ufficiale www.PWRglass.com

Articoli molto simili

Lascia la tua opinione